Roberta Tirrito svela le sue foto, formidabile sui social: la sua visione tra new media e fashion

in Moda by



  • Roberta Tirrito: tra foto, brand di moda e puro fashion style. La modella di origini palermitane è stata recentemente protagonista di un formidabile servizio fotografico per il Magazine GQ.

Ma non è solo la moda nel senso più classico del termine a rappresentare l’universo professionale di Roberta Tirrito, la ventunenne fotomodella siciliana cura con certosina meticolosità la sua attività social.

La modella italiana è tra le professioniste del settore maggiormente consapevole di come, i new social media ed i social network, siano ormai parte integrante tra le attività di marketing nel complesso mondo del fashion style. E se, almeno per ciò che concerne il settore della moda, Instagram può essere preso a termometro mediatico, ecco che Roberta Tirrito può vantare qualcosa come oltre 220.000 followers che la seguono abitualmente. Numeri di una certa rilevanza considerando l’Italia e che offrono pienamente la dimensione della popolarità di Roberta Tirrito. Sull’importanza e l’integrazione tra fashion e social media, la modella siciliana ha una visione decisamente nitida, anche sui potenziali sviluppi futuri. Al pari di altre colleghe, italiane come internazionali, Roberta Tirrito è ampiamente consapevole di come una interazione diretta con il pubblico sia ormai una parte integrante e irrinunciabile nell’ambito della sua professione. Moda e Social sono ormai una integrazione sempre più spontanea e naturale.

  • A suo avviso, i social media sino a che punto stanno trasformando il settore del fashion style nell’epoca contemporanea? Oppure ne sono un semplice megafono?

“I social media, specialmente Instagram, stanno oggettivamente influenzando tantissimo il mondo del fashion, basta pensare ad alcuni singoli aspetti di non poco conto: le “Influencers” su Instagram, in occasione delle fashion week a Milano, Parigi o New York, ottengono ampia attenzione. I vari brand  di moda, ormai, preferiscono fare le campagne pubblicitarie con modelle molto seguite sui social, preferendole tendenzilamente ad altre meno seguite. Almeno, io personalmente, noto questa tendenza in atto”.

  • Ritiene che la professione di modella, rispetto al passato, è destinata ad una evoluzione artistica che vada oltre i foto-servizi e le sfilate in passerella?

“Non so se siamo di fronte ad una evoluzione artistica ma sicuramente qualcosa sta cambiando. E’ innegabile. Pochi giorni fa, per esempio, ho visto la campagna pubblicitaria di “Dolce e Gabbana” e non ho trovato i semplici modelli ma anche influencers americani, come ad esempio Cameron Dallas. Dallas è seguitissimo su Instagram (oltre ad altre piattaforme social) e ha iniziato a farsi conoscere al grande pubblico anche diffondendo inizialmente video su Vine, se non ricordo male. Con i suoi milioni di followers su Instagram, Cameron Dallas ha così sfilato in passerella per “Dolce e Gabbana”. E’ un dato di fatto: ormai coinvolge molti brand di prima fascia. Come ho detto prima, anche aziende di alta moda stanno iniziando a preferire le cosiddette o i cosiddetti “Instagram models” e secondo me non è una strategia errata”.

  • Tra le supermodelle internazionali, nell’ambito di Instagram, quale a suo avviso è quella maggiormente comunicativa ed efficace?

“Sta facendo un buonissimo lavoro Gigi Hadid, è una delle supermodelle americane maggiormente attive sui social. Gigi Hadid ha milioni di followers su Instagram e anche grazie ai social media sta sviluppando esponenzialmente le campagne pubblicitarie. Tra le sue ultime attività, ad esempio, la collezione di abbigliamento in collaborazione con Tommy Hilfiger”.


Fashion Index:

  • Una classifica aggiornata sui profili ufficiali Instagram con il maggior numero di followers, tratto dal portale tematico “socialblade.com“. E’ indicativo come, nei primi 4 posti della classifica Top 25, aggiornata in real time, siano presenti altrettanti cantanti. La capolista è Selena Gomez, la pop star è la celebrity con il numero maggiore di fans, cifre impressionanti: oltre 112 milioni di persone seguono costantemente i suoi aggiornamenti in foto e video. Tra i brand spiccano i numeri della “Nike“, con oltre 69 milioni di followers. Al netto degli status symbol, un successo sui new social media oggi rappresenta un fattore di valutazione, non secondario, per chi opera professionalmente nel settore della moda o nell’intrattenimento più in generale.
  • Il canale ufficiale Video YouTube di Vogue. Sulla popolare piattaforma di condivisione filmati, la sezione video della celebre rivista rappresenta un punto di riferimento per addetti ai lavori e semplici appassionati dell’universo fashion. All’interno clip descrittive, aggiornamenti, news e approfondimenti sulle supermodelle più famose dell’epoca contemporanea ma anche le numerose modelle emergenti. Un settore professionale, quello del mondo della moda, in costante evoluzione e mutamento. Proprio i new social media stanno assumendo, a livello di comunicazione e diffusione dei brand, un ruolo sempre più rilevante ed incisivo. Nell’epoca contemporanea, le Top Model e le supermodelle hanno dovuto necessariamente mutare il loro approccio con i mass media ed il grande pubblico. Non è un caso che anche le supermodelle più celebri al mondo siano molto impegnate nella comunicazione social, con i rispettivi profili ufficiali che vengono aggiornati quasi a scadenza quotidiana.
  • Il brand di moda Victoria’s Secret è tra le fashion house contemporanee che meglio riassumono la nuova tendenza mediatica e di comunicazione nel mondo della moda e del fashion style. L’azienda americana ha contribuito a fondere le semplici sfilate in passerella con veri e propri show dal vivo. Non a caso, tra le testimonial ufficiali del marchio (conosciute come gli Angeli di Victoria’s Secret) figurano una cinquantina tra le supermodelle più celebri e affascinanti del mondo. Probabilmente il Top dell’epoca contemporanea. Tra l’autunno e l’inverno di ogni anno, si svolge infatti il Victoria’s Secret Fashion Show: un evento planetario che calamita l’interesse di milioni di persone. Nel Victoria’s Secret Fashion Show si fondono generi differenti: musica, moda e “Women’s Clothing”.
  • Il settore del beachwear è una delle tipologie del “Women’s Clothing” che maggiormente ha resistito alla crisi economica e del potere d’acquisto di questi ultimi anni. Basti pensare a come, nell’ultimo decennio, accanto a brand ormai consolidati sul mercato, si sono sviluppate numerose aziende specializzate nella ideazione di linee di costumi da bagno: bikini, swimsuit o modelli dedicati alla piscina. Una nicchia di mercato del fashion style che, tra le altre cose, ha visto numerose modelle professioniste cimentarsi nella creazione di nuovi prodotti. E’ il caso ad esempio di Belen e Cecilia Rodriguez. Le due sorelle, modelle e showgirl, hanno ideato la linea di beachwear “Me Fui”, creazioni che le stesse sorelle Rodriguez indossano a scopi promozionale, rivestendo il duplice ruolo di imprenditrici e fashion-testimonial. Con un successo, di pubblico oltre che di critica, facilmente riscontrabile sui social media: sulla piattaforma di Instagram in particolare.


Gossip Index:

  • Il mondo della moda e del fashion style sta vivendo una fase di profonda evoluzione, anche per merito dei new social media e social network contemporanei. Le supermodelle più famose del globo terracqueo, ormai, non possono limitare la loro sfera d’azione professionale alle sfilate in passerella o ai servizi fotografici. Veri e propri network di comunicazione accompagnano Top Model e celebrity della moda negli eventi e nella diffusione di news che riguardano la loro sfera professionale.  Ed è anche per questo che si registra un evidente cambiamento nel settore del fashion e compartimenti correlati.
  • Sono divenute le immagini, nell’epoca della comunicazione social contemporanea, il vero minimo comune denominatore per le celebrity e le star dello spettacolo. I new media hanno offerto esponenziali possibilità rispetto al passato, una robusta alternativa ai circuiti informativi tradizionali legati ai magazine di gossip e alla televisione. Con una semplice foto o un breve video sui social network, le modelle, attrici e cantanti al giorno d’oggi possono raggiungere con immediatezza un bacino di pubblico vastissimo e variegato, senza alcuna barriera di ordine geografico. Una foto-social con didascalia, nell’epoca contemporanea, può essere molto più efficace di un classico comunicato stampa anche per lanciare un evento.
  • E’ possibile rimanere aggiornati sulle ultime notizie di attualità, modagossipvip e fashion style, seguendo gli aggiornamenti presenti sotto forma di “news-tweet” nel nostro profilo ufficiale sulla piattaforma social network di Twitter, sulla bacheca Tumblr di “Gossip Index” con riferimenti agli account ufficiali del “125 parole project”.
  • Le ultime notizie con aggiornamenti, curiosità e trend inerenti il mondo della moda, vip, modelle e celebrity, sono disponibili nell’archivio news. Con particolare attenzione alle novità che giungono dai profili ufficiali dei social network dei personaggi più popolari nel settore dello spettacolo e del fashion style.