Apollo 11, esiste una verità segreta? Le ombre lunari da Mosca

in Spazio by



Apollo 11, i misteriosi reperti mancanti (almeno a dire di Mosca) ed una polemica che non ha ancora conosciuto il suo capitolo finale.

E’ destino che l’allunaggio del 1969, ad ormai 47 anni dall’evento, faccia sorgere inevitabilmente una scia di polemiche, dubbi ed ombre. Nel giugno di un anno fa, Vladimir Markin, esponente di punta del Comitato Investigativo del Cremlino, ipotizzò che alcuni frammenti di suolo lunare fossero “spariti”.

Seppur in misura non esplicita, tramite un periodico in lingua russa, Markin lasciò trasparire come la vera storia dell’allunaggio non fosse pienamente calzante con la versione ufficiale. Da quel momento in poi è tutto finito nel dimenticatoio. Dell’indagine internazionale per appurare una ulteriore verità storica, almeno per il momento, nessuna traccia. Un silenzio che, per paradosso, sembra far parecchio rumore.

Nel video inglobato al testo, tratto dal canale ufficiale YouTube di “The Lip Tv”, un approfondimento sulle dichiarazioni russe di un anno or sono.


Per approfondire:

  • Uno speciale sulle pagine dell’edizione on line del Daily Mail.
  • Un Video Documentario tratto dal canale ufficiale YouTube della NASA, dalla durata di 57 minuti con immagini particolarmente suggestive e con la durata di circa 57 minuti.