Cos’è il 125 parole Project? Un semplice workgroup sperimentale, su specifiche tematiche, frutto della collaborazione di 5 appassionati con competenze professionali differenti. Scopo? Creare un modello di divulgazione e comunicativo sulla base di argomenti poco ‘classici’, di interesse popolare ma fondamentalmente ‘snobbati’ dai mass media. Valutare l’efficacia di questo modello, correggerlo e migliorarlo. Un progetto iniziato cinque anni or sono e che, a fasi alterne, si è sviluppato con differenti livelli di intensità. Questo sito vuol rappresentare in questo senso un ulteriore salto di qualità. Perché 125parole? Studi sulle dinamiche della comunicazione hanno dimostrato, nel corso dell’evoluzione del web e della rivoluzione digitale, che nel confine delle 125 parole risiede l’attenzione media dell’utente contemporaneo. In 125 parole si può fornire  una informazione completa, globale ed esaustiva. La semplicità e l’essenzialità sono i vertici del nostro quadrato divulgativo. La nostra mission è quindi chiara: informare con efficacia e concretezza integrando, tramite il nostro network  di pagine social, i commenti ed il punto di vista dell’utenza. L’obiettivo è farlo di volta in volta in 125 semplici parole, chiediamo venia anticipatamente al lettore se talvolta scavalcheremo il contatore.

Il 125 Parole Project ha la sua sede operativa a Sondrio, in via Romegialli civico 13.

 

-Il sito 125Parole.it viene aggiornato senza alcuna periodicità, scadenza, ordine prestabilito o vincolo con parti terze. Non può, pertanto, essere considerato una testata giornalistica e dunque prodotto editoriale, ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.